Cibo per gatti: come scegliere crocchette e mangimi per il micio

43
Cibo-per-gatti

Il cibo per gatti deve essere scelto con molta cura, perchè l’alimentazione del nostro micio è fondamentale per garantirgli le giuste condizioni di salute ed evitare che vada incontro a problematiche e patologie anche importanti. Nutrire il nostro amico a 4 zampe seguendo i consigli del veterinario quindi è importantissimo, così come scegliere il cibo per gatti giusto, che possa garantirgli tutto l’apporto nutritivo di cui ha bisogno. Oggigiorno in commercio possiamo trovare tantissime tipologie di mangimi: da quelli secchi come le crocchette a quelli umidi che sono più appetibili ma hanno anche maggiori inconvenienti.

Scegliere il cibo per gatti giusto quindi non è affatto semplice e proprio per questo motivo oggi vi diamo alcune dritte per evitare di commettere gli errori più comuni.

Cibo per gatti: meglio le crocchette o i mangimi umidi?

Il cibo per gatti si può suddividere in due grandi categorie: quello secco e quello invece umido. Le differenze sono diverse e riguardano diversi aspetti, non solo nutrizionali ma anche economici e qualitativi. Sostanzialmente però per l’alimentazione del nostro mici vanno bene sia le crocchette che i mangimi: l’importante è sceglierli con cura, controllando gli ingredienti e la qualità che non va mai messa in secondo piano.

Le crocchette hanno diversi vantaggi, anche se sono meno appetibili ed i mici più viziati potrebbero fare fatica ad abituarsi a questo tipo di cibi. Trattandosi di un alimento secco, fanno molto bene alla dentatura del gatto e hanno un costo decisamente inferiore rispetto agli altri tipi di mangimi.

Il cibo umido al contrario è più appetibile e quindi è più facile che sia gradito dal micio, ma al tempo stesso deve essere conservato con maggiore attenzione e ha un costo più elevato.

Cibo per gatti: alcune marche sono migliori di altre

Cibo-per-gattiUn altro aspetto da considerare nella scelta del cibo per gatti è la marca, che se in alcuni casi può risultare fuorviante in altri è una vera e propria conferma di qualità. Sostanzialmente, crocchette e mangimi che si trovano al supermercato non sono particolarmente consigliati perchè contengono ingredienti inutili se non in alcuni casi dannosi. Hanno un apporto nutritivo inferiore rispetto al cibo per gatti premium di marche come la Royal Canin o la Morge, che invece sono considerate tra le migliori in assoluto. Se quindi volete andare sul sicuro, potete scegliere crocchette o mangimi di questi marchi e sarete sicuri di non rischiare di sbagliare!

Cibo per gatti fatto in casa: attenzione!

In molti si chiedono se si possa preparare il cibo per gatti in casa e questa è una domanda piuttosto complessa. Naturalmente non c’è nulla di male nel preparare il mangime per il nostro amico a 4 zampe e anzi, se lo facciamo nel modo giusto è addiritura meglio perchè possiamo controllare gli ingredienti e scegliere quelli di qualità. Tuttavia è davvero difficile riuscire a preparare il cibo per gatti in casa perchè bisogna calibrare i vari nutrienti in modo che l’alimentazione non risulti poi sbilanciata. Va quindi prestata molta attenzione, perchè se lo si fa nel modo sbagliato si rischia di compromettere la salute del micio.

Ti potrebbero interessare anche…