Gatto persiano: elegante, aristocratico ma tanto coccolone

108
Gatto-persiano

Il gatto persiano è davvero meraviglioso, non solo per quanto riguarda l’aspetto che è inconfondibile ma anche per il carattere, che lo rende un perfetto micio da compagnia. Anche se di primo impatto potrebbe sembrare altezzoso e snob, il persiano è un gatto davvero molto affettuoso e coccolone. Ama lasciarsi accarezzare dal suo padrone, nei confronti del quale nutre un amore incondizionato.

Alcuni sostengono che il gatto persiano abbia un difetto: la pigrizia, ma a ben vedere questo aspetto del suo carattere non è sempre da ritenere negativo, anzi. A differenza di molte altre razze, i persiani proprio per la loro indole tranquilla e meno dinamica sono più adatti a chi cerca un animale da compagnia. Amano stare in casa accoccolati sul divano e diventano dei veri e propri membri della famiglia.

Gatto persiano: standard di razza e colori

Il gatto persiano vanta un aspetto aristocratico e davvero molto particolare: è impossibile confonderlo con un’altra razza perchè ha delle caratteristiche che negli altri mici non si possono trovare. Quello che contraddistingue il persiano è prima di tutto il musetto, che è piuttosto largo e schiacciato e mette ancora più in evidenza gli occhioni grandi ed espressivi. Le orecchie invece sono piccole e tondeggianti. Il persiano è un gatto a pelo lungo: il suo mantello è soffice e morbido, un vero piacere da accarezzare! Nello standard di razza sono previste centinaia di combinazioni di colori ma i più diffusi sono il bianco, il nero, il grigio, l’arancione ed il blu. Esistono poi varietà particolarmente pregiate come il persiano chinchilla, caratterizzato da un pelo bianco con tipping nero che gli conferisce dei bellissimi riflessi argentati.

Un micio pigro e coccolone

Il carattere del persiano è davvero perfetto per chi è in cerca di un animale da compagnia vero e proprio. A differenza degli altri gatti infatti, il persiano è pigro e preferisce rimanere più spesso in casa, accoccolato sul divano anzichè girovagare come altre razze. E’ un micio dal temperamento aristocratico, che però si dimostra sempre molto affettuoso e coccolone: un perfetto compagno di giochi anche per i bambini. Averlo in casa è un vero piacere e possiamo dire che per certi versi il carattere del persiano assomiglia di più a quello di un cane piuttosto che a quello di un felino.

Allevamenti e prezzo

Al giorno d’oggi non è certo difficile trovare un allevamento di gatti persiani in Italia: ce ne sono in tutte le regioni e l’importante è controllare sempre che siano autorizzati. Un cucciolo dotato di pedigree può arrivare a costare anche parecchio, ma tutto dipende da quello che si sta cercando. Esistono infatti persiani da esposizione che sono perfetti sotto tutti i punti di vista e che possono avere un prezzo fino a 3.000 euro. Se invece si desidera un micio da compagnia e non si ambisce alla perfezione si può spendere anche molto meno pur optando per un esemplare dotato di pedigree. Alcuni persiani costano sui 500 euro e non è detto che siano meno belli, anche perchè il loro carattere è sempre speciale.