Sphynx: il gatto senza pelo che sorprende e conquista

12
Gatto-senza-pelo

Nell’immaginario collettivo, un gatto senza pelo non è certo tra i più belli che ci siano ed effettivamente lo Sphynx ha avuto qualche difficoltà nel farsi largo tra le altre razze, sicuramente più accattivanti e belle da vedere. Nonostante questo però oggi sono diversi coloro che scelgono di adottare questo tenero gatto senza pelo e di motivi ne possiamo trovare molti. Lo Sphynx infatti si dimostra subito diverso dai suoi parenti felini e sfoggia un carattere davvero invidiabile: affettuoso, intelligente e socievole con tutti può rivelarsi un ottimo compagno di vita.

Non è certo questa l’unica razza di gatti priva di pelo: anche il Donskoy (Don Sphynx) ed il Peterbald hanno questa caratteristica inconfondibile. Di certo però lo Sphynx, chiamato anche gatto egiziano, è il più famoso e diffuso anche in Italia. Oggi quindi ci concentreremo su questo esemplare, che può riservare tantissime sorprese inaspettate e conquistare letteralmente il cuore.

Sphynx: aspetto e caratteristiche del gatto senza pelo più amato

Lo Sphynx è un gatto che si nota immediatamente per il suo particolare più caratteristico ossia l’assenza di pelo in tutto il corpo. Le sue orecchie sono sempre grandi e sproporzionate mentre gli occhi possono avere diverse colorazioni anche se quella più amata è l’azzurro, che spicca sul muso espressivo e quasi “umano”. A seconda delle caratteristiche della pelle, esistono 3 varietà differenti di Sphynx: il Rubber, il Peach ed il Wax.

  • Il Rubber si distingue per via della pelle soffice e simile alla gomma;
  • Il Peach è caratterizzato da una pelle setosa, simile a quella di una pesca;
  • Il Wax ha invece una pelle simile alla cera, liscia e impermeabile.

Un gatto dal carattere eccezionale

A prima vista questo micio potrebbe fare quasi impressione, perchè non siamo abituati a vedere un gatto senza pelo e l’impatto iniziale è piuttosto forte. Il suo carattere però è davvero eccezionale ed è impossibile non innamorarsi dello Sphynx una volta che lo si è conosciuto. A differenza degli altri mici, è socievole con tutti compresi gli altri animali che possiamo avere in casa. Non è timido nè diffidente e ama lasciarsi coccolare. E’ dotato di una grande intelligenza e si dimostra sempre molto affettuoso nei confronti del proprio padrone ma anche di tutti gli altri membri della famiglia. E’ quindi un gatto fantastico: l’amico a 4 zampe che tutti noi vorremmo avere al nostro fianco.

Perchè adottare un gatto senza pelo?

Se per alcuni lo Sphynx è un gatto brutto da vedere, per altre persone è il compagno perfetto. Coloro che per esempio amano i felini ma sono allergici al pelo possono trovare nello Sphynx la soluzione a tutti i loro problemi. Inoltre bisogna considerare che tale caratteristica anatomica rende questo esemplare molto meno problematico in casa perchè sporca decisamente di meno e non rischia di lasciare peli in giro.

Anche se a prima vista lo Sphynx può sembrare un piccolo mostriciattolo, in realtà ci offre molto più amore rispetto alle altre razze e vale quindi la pena considerare un’adozione. Questo gatto senza pelo ci può sorprendere tantissimo.